Eboli: Un rapinatore seriale e un ricettatore arrestati dai carabinieri

Ritenuto l’autore di almeno cinque rapine, un uomo di 37 anni, marocchino, è stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri di Eboli che indagavano su rapine ai danni di prostitute, messe a segno nell’arco di una sola settimana in località Campolongo da un uomo armato di coltello. Secondo i militari l’autore è proprio il marocchino che si sarebbe fatto consegnare cinque telefoni cellulari e una somma complessiva di oltre mille euro. Il rapinatore o presunto tale è stato rintracciato nella notte in alcuni casolari diroccati sulla litoranea di Campolongo.

Sempre ad Eboli i carabinieri hanno arrestato, in località Santa Cecilia, un altro cittadino di nazionalità marocchina, di 31 anni, destinatario di un‘ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per le accuse di ricettazione di oltre 15.000 euro di refurtiva rinvenuta dai militari in una  perquisizione domiciliare.

Lascia un Commento