Eboli, sparatoria nel Rione Pescara. Tre arresti

 

Sparatoria e inseguimento ieri pomeriggio a Eboli nel quartiere Pescara, dove tre giovani hanno sparato dei colpi di pistola all’indirizzo di un gruppo di persone ancora da identificare e poi sono fuggiti. Sono stati inseguiti e bloccati dai carabinieri della locale Compagnia.

Il fatto è accaduto intorno alle 15  quando numerose telefonate giunte al 112 hanno segnalato gli spari nella zona 167 di Eboli. Sul posto i carabinieri hanno intercettato un’auto Lancia Y con tre uomini a bordo che si allontana velocemente dal luogo degli spari.
Quindi l’inseguimento e il blocco della vettura. Uno dei tre giovani impugnando una grossa pistola ha abbandonato l’auto ed è fuggito, tentando di sottrarsi alla cattura attraverso i tetti di alcuni stabili del rione. E’ stato poi bloccato con l’intervento di altri militari e sul pianerottolo di un appartamento è stata trovata anche una pistola calibro 9 con colpo in canna. I tre arrestati sono tutti pregiudicati di Eboli. All’origine della sparatoria ci sarebbero questioni legati allo spaccio di droga.

Lascia un Commento