Eboli, sindaco promette la riassunzione dei 20 parcheggiatori della Multiservizi

Il sindaco di Eboli, Massimo Cariello, interviene sulla questione ex Multiservizi, promettendo la riassunzione di venti parcheggiatori della società. “È previsto nel capitolato d’appalto – afferma Cariello – ma l’ultima parola spetta alla società Publiparking”. Intanto prima del giorno dell’Immacolata il sindaco incontrerà la società Publiparking per affrontare la questione.

In merito interviene anche il sindacalista Giulio Chiapparone, spiegando che con i contratti part time si può arrivare all’assunzione di 28 parcheggiatori dell’ex Multiservizi, mentre un paio di lavoratori potrebbe andare in pensione già a fine 2018. Prevista la riassunzione di 20 parcheggiatori, ma la situazione è ancora da definire. Per i quattro parcheggiatori del multipiano comunale accanto all’ospedale l’assunzione, però, non è stata ancora assicurata. Rimarrebbe ancora in definizione lo stipendio mensile per i venti parcheggiatori.  

Lascia un Commento