Eboli, sbloccate le assunzioni al comune. Saranno coperti 13 posti di lavoro

Sbloccate le assunzioni al Comune di Eboli. Per il 2018 quindi saranno coperti 13 posti di lavoro e non più soltanto 3 come programmato inizialmente.

La conferma arriva da Carlo Astone, segretario della Uil Funzione Pubblica Salerno, che ha annunciato l’accoglimento della richiesta da parte dell’amministrazione comunale per la modifica del piano di assunzioni.

Astone si dichiara “moderatamente soddisfatto” per la previsione di spesa correttamente determinata ma si dice “deluso” per la previsione di reclutamento che è quasi interamente rivolta alla mobilità esterna. “Speravamo che almeno una parte più cospicua fosse destinata al reclutamento tramite concorso pubblico” così ha affermato Astone della Uil Salerno.

Per le assunzioni, il Comune di Eboli impegnerà oltre 577mila euro. “Restiamo fiduciosi, poiché il piano precedente prevedeva una spesa di circa 90mila euro e ora è aumentato sei volte tanto”, ha concluso Astone.

Lascia un Commento