Eboli (SA) – Varie denunce dei carabinieri

Raffica di denunce da parte dei Carabinieri della Compagnia di Eboli. Un 45enne di Ricigliano, responsabile di una ditta edile, è stato denunciato poiché in un cantiere allestito in località “Pantano”, sono state accertate violazioni alle norme che disciplinano la sicurezza nei cantieri. Un 30enne di Eboli, è stato denunciato perché, pur agli arresti domiciliari, continuava ad incontrarsi con persone diverse dal nucleo familiare. Un ragazzo di 28 anni di Eboli, è stato scoperto a guidare senza patente. 5 persone di Eboli sono state denunciate per concorso in falsità in scrittura privata e per non avere ottemperato a pregressa ordinanza di sgombero di un alloggio ubicato nel centro storico di Eboli dove i Carabinieri avevano accertato la presenza di una quindicina di stranieri. Un 43 enne di Sicignano degli Alburni, è stato denunciato per ricettazione ed introduzione nello Stato Italiano di merci con marchio contraffatto. Un uomo di 40 anni di Serre è stato denunciato per omessa custodia di armi e infine, i Carabinieri hanno sequestrato un’ambulanza perché sprovvista di assicurazione contro i rischi RCA.

Lascia un Commento