Eboli (SA) – Uomo muore in un incendio divampato in un accampamento di fortuna

Un uomo è morto questa mattina nell’incendio divampato nella tenda in cui viveva all’interno di un accampamento di fortuna ricavato nella pineta a Campolongo di Eboli. La vittima non è stata ancora identificata, ma si tratterebbe di un cittadino extracomunitario, forse un nord africano. L’uomo potrebbe essere stato colto da malore e poi avvolto dalle fiamme del focolare che aveva acceso nella tenda. L’allarme è stato dato dai vicini di accampamento, due rumeni che hanno avvisato la vicina Polizia Provinciale, che ha sede nella Casina Rossa di Eboli. I carabinieri giunti sul posto per i rilievi scientifici stanno interrogando anche tutti coloro che al momento dell’incendio erano presenti nell’accampamento abusivo.

Lascia un Commento