Eboli (SA) – Tentato furto in abitazione, un arresto e una denuncia

Hanno tentato un furto in un’abitazione di due donne cinesi ad Eboli, ma sono stati scoperti dai carabinieri della locale compagnia. Si tratta di due pregiudicati del posto: Cosimo CORSANO, di 31 anni, arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato e danneggiamento aggravato; e di Walter MAROTTA, di 25 anni, denunciato per concorso nelle stessi reati. I due, ieri sera, approfittando dell’assenza delle due donne, sono entrati nell’abitazione: mentre Corsano faceva il palo, Marotta si è arrampicato attraverso la condotta del gas, ed è entrato in casa rompendo il vetro del balcone. Una volta dentro, ha messo a soqquadro la stanza da letto, rovistando negli armadi. Scoperti dai militari i due sono poi fuggiti: Corsano è stato bloccato mentre Marotta è riuscito a scappare a bordo di una moto.

Lascia un Commento