Eboli (SA) – Servizio a largo raggio dei Carabinieri, 4 arresti e 10 denunce

Quattro arresti e dieci denunce sono stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia di Eboli nel corso di un’attività di controllo a largo raggio sui territori di Eboli, Castelcivita, Campagna. A Castelcivita sono finiti in manette due pregiudicati rumeni di 30 e 25 anni responsabili di furto aggravato di attrezzature e materiale ferroso del valore di circa 60mila euro all’interno di un cantiere edile. Altri tre complici sono sfuggiti alla cattura mentre sono stati sequestrati due furgoni carichi di refurtiva. Un terzo arresto è stato eseguito per evasione dagli arresti domiciliari a Campagna e il quarto a Santa Cecilia di Eboli nei confronti di un 43enne condannato a 3 anni di reclusione per reati inerenti gli stupefacenti.

Sempre a Santa Cecilia i carabinieri hanno denunciato 10 prostitute per violazione agli obblighi del foglio di via.

Lascia un Commento