Eboli (SA) – Scoperta un’importante piantagione di capana indiana. Arrestati due coniugi

Una piantagione di canapa indiana é stata scoperta e sequestrata dai carabinieri in località Scorziello nel comune di Eboli. I militari della locale compagnia, hanno accerchiato un fondo di circa due ettari dove sorgevano due serre, una delle quali con ben otto cupole, adibite a piantagione. Nel corso del blitz i carabinieri hanno sequestrato 165 piante dell’altezza di circa due metri, mentre in un’altra serra sono state scoperte altre 40 piante già in fase d’essiccazione e 5 chili di stupefacente pronti ad essere confezionati. Due persone sono state arrestate. Si tratta di due coniugi incensurati originari di Pompei: lui 34 anni, lei 30. I carabinieri hanno anche sequestrato una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa, di cui l’uomo ha tentato di sbarazzarsi prima dell’irruzione dei militari, 200 cartucce calibro 40 e 250 cartucce calibro 7,65.

Lascia un Commento