Eboli (SA) – Quattro stranieri arrestati per rissa aggravata

Sono stati arrestati con l’accusa di concorso in rissa aggravata e lesioni, quattro uomini di nazionalità rumena, tra i 26 ed i 35 anni d’età, protagonisti nella notte di lunedì, delle violenze nei pressi dell’ospedale di Campolongo. I carabinieri della compagnia di Eboli, intervenuti sul posto, hanno accertato che i quattro stranieri per motivi da chiarire hanno litigato picchiandosi con bastoni in legno. Uno degli arrestati ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale di Battipaglia per lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni. L’arresto è stato convalidato dal Giudice del Tribunale di Salerno e tutti e 4 gli arrestati sono stati sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria.

Lascia un Commento