Eboli (SA) – Piano città, il comune convocato a Roma

Il Comune di Eboli è stato convocato al Ministero delle Infrastrutture domani 28 febbraio per confermare il proprio interesse all’attuazione delle opere previste nel progetto presentato nell’ambito del Piano Nazionale per le Città, e che prevede investimenti pubblici e privati per oltre 100 milioni di euro. All’importante incontro a Roma ci saranno l’assessore ai Lavori Pubblici Dino Norma, il responsabile del settore Lavori Pubblici e Ambiente Rosario La Corte e il responsabile del settore Finanza e Tributi Cosimo Marmora. Per l’occasione sarà anche presentato un cronoprogramma tecnico per ciascun intervento previsto.

I progetti presentati a livello nazionale sono stati 457, e l’intervento di riqualificazione redatto dal Comune di Eboli, è stato l’unico scelto, insieme a quello presentato dal Comune di Napoli, tra le proposte giunte dalla Campania. Al Comune di Eboli è stato assegnato un importo complessivo di poco più di 5 milioni di euro.

Lascia un Commento