Eboli (SA) – Melchionda scrive a Bortoletti per la chiusura del punto nascita

Lettera del sindaco di Eboli al Commissario Asl per chiedere spiegazioni sull’ipotesi di una possibile chiusura del “punto nascita” dell’ospedale cittadino. Martino Melchionda, nella missiva afferma che “se così fosse si tratterebbe, allo stato, di una decisione gravissima per la salute di centinaia di donne e dei relativi nascituri” perché come spiaga il primo cittadino di Eboli, allo stato, non ci sono le condizioni per dirottare altrove l’intensa attività svolta dall’attuale punto nascite del locale ospedale. Melchionda chiede al commissario di accertarsi personalmente di questa ipotesi, perché il vicino ospedale di Battipaglia non può assicurare le condizioni minime per un trasferimento dell’utenza gravitante sull’ospedale di Eboli.

Lascia un Commento