Eboli (SA) – Maxi sequestro di piante di marijuna nascoste nel mais

Aveva nascosto una rigogliosa piantagione di marijuana tra le piante di mais per evitare che le forze dell’ordine non la scoprissero. I Carabinieri l’hanno invece individuata e arrestato l’uomo, un 50enne di Eboli. E’ accaduto nel corso della nottata, a Santa Cecilia, località Papaleone. L’uomo, già pregiudicato, è stato sorpreso all’interno di un terreno di sua proprietà in cui aveva occultato nel mais, circa mille piante di marijuana ad alto fusto per un peso complessivo di circa 1000 chili. I militari, da tempo, avevano posto attenzione all’abitazione dell’uomo e ieri sera hanno fatto irruzione nell’appartamento scoprendo e sequestrando la sostanza stupefacente. Lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato sul mercato centinaia di migliaia di euro. Sul posto è stata effettuata anche una ricognizione aerea con un velivolo del 7° Elinucleo CC di Pontecagnano.

Lascia un Commento