Eboli (SA) – Individuati dai Carabinieri gli autori delle rapine e aggressioni notturne

Tre giovani 20enni di Eboli sono considerati gli autori di una serie di aggressioni culminate in rapine e lesioni nei confronti di altri giovani. Per questi motivi ieri pomeriggio uno di loro è stato arrestato e posto ai domiciliari ed altri due hanno l’obbligo di dimora. Secondo le indagini dei carabinieri, i tre ragazzi in più occasioni dover minacciato e percosso alcuni ragazzi del posto si sono impossessati dei loro cellulari e portafogli. In altre circostanze, avrebbero anche picchiato alcuni gestori di locali pubblici dopo aver consumato senza pagare il conto

Lascia un Commento