Eboli (SA) – Immigrati, il comune dona un edificio alla Caritas per un ostello

La Giunta comunale di Eboli ha deliberato il comodato gratuito alla Caritas di Salerno della struttura di Torre Barriate. In questo modo si avvia il progetto sociale della Caritas che riguarda la realizzazione di un ostello per gli immigrati attualmente a San Nicola Varco e che prevede 15 posti. L’iniziativa scaturisce da una serie di intese tra l’assessorato alle politiche sociali del Comune di Eboli e la stessa Caritas, che oggi trova possibilità di realizzazione grazie alla disponibilità del Comune di Eboli che mette a disposizione gratuita la struttura di Torre Barriate. L’accordo prevede che la Caritas intervenga non solo sul piano della realizzazione dell’ostello, ma anche direttamente sull’edificio, avviando una sorta di ammodernamento strutturale.

Lascia un Commento