Eboli (SA) – Il comune chiede l’attivazione di una guardia medica turistica a santa cecilia

Una guardia medica turistica in località santa Cecilia di Eboli. E’ la richiesta avanzata all’asl di Salerno, dal Comune per l’attivazione di un Punto Servizi per prestazioni ambulatoriali, visite domiciliari, e servizi di guardia medica, al fine di consentire il potenziamento dell’assistenza e favorire una migliore accessibilità dei servizi erogati alla collettività presente sul territorio. L’Amministrazione Comunale si impegna, anche, a mettere a disposizione dell’Asl Salerno idonei locali di proprietà comunale, da destinare allo scopo. Attualmente la sede del servizio si trova soltanto nel centro urbano, in via Acquarita: l’Amministrazione Comunale ha quindi ritenuto opportuno adoperarsi per favorire il potenziamento dell’offerta dei servizi assistenziali a beneficio di quanti vivono stabilmente o stagionalmente nelle zone più lontane dal centro cittadino di Santa Cecilia, Cioffi, Corno d’Oro e Campolongo, tra l’altro molto popolate.

Lascia un Commento