Eboli (SA) – Il comune aderisce al progetto Votiva+

Il Comune di Eboli aderisce al progetto “Votiva +” e nei prossimi giorni procederà all’installazione di 10mila lampade votive a LED presso il Cimitero cittadino. Si tratta del primo lotto di un intervento più ampio finalizzato alla sostituzione di 25mila lampade votive a incandescenza con altrettante a LED. L’iniziativa è promossa dalla Gesco, società di servizi energetici, con il supporto della Direzione Energia e Trasporti della Commissione Europea, dei Ministeri dell’Ambiente, dello Sviluppo Economico e dell’Associazione amici della Terra Italia all’interno del programma di incentivazione statale per l’incremento dell’efficienza energetica. L’assessore all’Ambiente del Comune di Eboli, Carmine Magliano, evidenzia che con l’installazione delle lampade votive a LED, il cimitero risparmierà sulla propria bolletta energetica fino a 3 euro per punto luce all’anno, registrando consumi anche del 90% in meno.

Lascia un Commento