Eboli (SA) – I detenuti dell’ICATT puliscono la pineta

Sono partiti questa mattina i lavori di pulizia della pineta di Eboli da parte dei detenuti dell’ICATT, l’istituto a custodia attenuata per il trattamento dei tossicodipendenti, grazie ad un’intesa tra l’istituto, il Comune, l’Associazione 1857, la Cooperativa Spes Unica, la Protezione Civile, la SARIM. Nell’ambito del progetto, per tutta l’estate, 5 detenuti saranno impegnati in una serie di attività per la pulizia e la raccolta differenziata dei rifiuti. Un progetto importante che ha la duplice finalità di tenere pulito l’ambiente e di contribuire al reinserimento lavorativo dei detenuti, una volta scontata la pena. Già lo scorso anno il lavoro dei detenuti è stato apprezzato dal Comitato di quartiere Campolongo, che ha formalmente ringraziato i ragazzi, mentre il Comune di Eboli ha conferito un encomio solenne ai detenuti coinvolti.

Lascia un Commento