Eboli (SA) – Furti di rame, due persone arrestate

 

Due persone di nazionalità rumena entrambe 30enni sono state arrestate nella notte, dai carabinieri della compagnia di Eboli, in flagranza di furto aggravato in concorso. I due, intercettati a bordo di una Peugeot 106 in località Santa Cecilia, sono stati bloccati dopo un lungo inseguimento. I militari hanno recuperato 10 quintali di cavi in rame asportati dalle linee Telecom installate in località Picciola di Pontecagnano Faiano. La refurtiva, del valore di 10mila euro, è stata restituita, mentre i due arrestati sono stati accompagnati al carcere di Salerno.

 

Una risposta

  1. rino 22/11/2010

Lascia un Commento