Eboli (SA) – Concorso di scultura dedicato all’operazione Avalanche

Un concorso di scultura dedicato allo sbarco alleato del 1943 sulla costa del Sele. Lo ha organizzato il Comune di Eboli prevedendo anche una serie di eventi turistici e culturali per rievocare l’Operazione Avalanche, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Officina 31. Il Concorso è finalizzato a rafforzare la conoscenza storica, culturale, naturalistica, e paesaggistica delle locations selezionate nella provincia di Salerno. Il concorso, rivolto agli scultori, vuole riportare in auge, attraverso l’arte contemporanea, il vissuto storico-territoriale, che è stato protagonista di uno degli episodi più decisivi della seconda guerra mondiale, avvenuto il 9 settembre del 1943. Le opere realizzate verranno esposte in occasione degli eventi celebrativi che si terranno dal 9 al 25 settembre nei Comuni di Eboli, Altavilla Silentina, Battipaglia, Campagna, Capaccio-Paestum, Serre ed Agropoli.

Per maggiori informazioni inerenti il bando e le modalità di partecipazione al concorso: info@officina31.it

Lascia un Commento