Eboli (SA) – Associazione Altritalia contro la proposta Lega nord su immigrati

Non piace all‘associazione “L’ALTRiTALIA” di Eboli, la proposta presentata dalla Lega Nord che prevede l’obbligo per i sanitari di denunciare i migranti senza permesso di soggiorno all’autorità di pubblica sicurezza nel momento in cui prestano loro le cure mediche. L’associazione ebolitana, da anni impegnata nell’assistenza sanitaria ai migranti senza permesso di soggiorno presenti nella piana del Sele, insieme a “Medici senza frontiere”, ha adottato lo slogan SIAMO MEDICI NON SIAMO SPIE! L’associazione chiede ai responsabili delle istituzioni locali, alle organizzazioni sindacali e professionali di prendere posizione pubblicamente contro questa iniziativa.

Lascia un Commento