Eboli (SA) – Arrestato latitante romeno

Era ricercato dal novembre dello scorso anno quando sul suo capo pendeva un ordine di cattura internazionale emesso da un tribunale romeno ed è stato catturato dai poliziotti del Commissariato di Battipaglia. L’uomo, Lucien Ionut Manolache, di 24 anni, è accusato di avere prima abusato e poi rapinato una minorenne nel suo paese d’origine nel 2006. Il giovane, viaggiava a bordo della sua autovettura nei pressi di Bivio Santa Cecilia di Eboli quando è incappato nei controlli degli agenti del commissariato di Battipaglia e dei colleghi del nucleo prevenzione crimine Campania. Il giovane rumeno risulta indagato anche per un tentativo di omicidio avvenuto nel gennaio dello scorso anno nel Salernitano.

Lascia un Commento