Eboli (SA) – Arrestati due marocchini per tentata rapina e lesioni

Due marocchini di 33 e 30 anni, irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati dai carabinieri di Eboli per tentata rapina e lesioni nei confronti di una donna del posto. I due uomini, nella serata di ieri, in località Campolongo, hanno tentato di rapinare la borsa ad una donna 45enne che in quel momento passeggiava con il convivente, aggredendoli con un bastone di legno. Alcuni passanti hanno però chiamato i carabinieri, che giunti sul posto hanno bloccato i malviventi, arrestandoli per concorso in tentata rapina aggravata. Le vittime dell’aggressione sono state condotte in ospedale: hanno riportato traumi contusivi guaribili in 5 giorni.

Lascia un Commento