Eboli (SA) – Anche la Polizia Provinciale per i controlli antiprostituzione

Sarà impegnata anche la Polizia Provinciale nei controlli anti-prostituzione sulla fascia costiera di Eboli, per tutto il periodo estivo. Nei giorni scorsi il comandante della Polizia Provinciale, Giuseppe D’Acunzi, si è incontrato con l’assessore alla Sicurezza del Comune di Eboli, Adolfo Lavorgna, per confermare la disponibilità a collaborare alle attività di controllo e contrasto al fenomeno della prostituzione. Due giorni a settimana il Comando Provinciale metterà a disposizione le proprie pattuglie, che andranno ad affiancare ed intensificare l’attività già svolta dal locale comando della Polizia Municipale e dall’Arma dei Carabinieri.
Nel frattempo, l’amministrazione comunale di Eboli è al lavoro per realizzare uno specifico monitoraggio ambientale lungo il litorale, al fine di debellare anche il fenomeno dello sversamento abusivo dei rifiuti.

Lascia un Commento