Eboli (SA) – 20mila ecoballe nelle aree limitrofe al cdr

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Non saranno utilizzate le cave di Eboli e Battipaglia, ma il commissariato per l’emergenza rifiuti in Campania ha deciso di utilizzare le aree limitrofe al Cdr per lo stoccaggio di 20 mila ecoballe. La comunicazione è avvenuta nel corso di un incontro a Napoli, dei sindaci di Eboli e Battipaglia con il delegato del commissario. Il primo cittadino di Eboli, Melchionda, ha ottenuto anche il ritiro del provvedimento di acquisizione dell’area di Coda di Volpe. Il Commissariato è stato però irremovibile nell’indicare le aree limitrofe all’impianto Cdr per stoccare le ecoballe. In base alla decisione, i due comuni dovranno "sopportare" 10mila ecoballe ciascuno.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp