Eboli – Ripascimento della fascia costiera

La Commissione Regionale per la Valutazione di Impatto Ambientale ha bocciato il grande progetto di ripascimento della fascia costiera, finanziato dalla Regione Campania,  per un importo di circa 70 milioni di euro. Il progetto, pur essendo un intervento di fondamentale rilievo per fermare il fenomeno dell’erosione delle coste del litorale del golfo di Salerno, a parere della commissione deve essere modificato. Sulla vicenda è intervenuto oggi l’assessore all’Ambiente del comune di Eboli, Ilario Massarelli secondo cui il parere della commissione conferma la necessità di una ulteriore riflessione approfondita sulle modalità di attuazione dell’intervento, fermo restando la necessità di procedere, anche in tempi rapidi, alla sua realizzazione. Per la commissione, occorre tenere in debito conto la diversa morfologia delle coste, e dunque la necessità di un intervento sì tempestivo, senza, tuttavia, correre il rischio di fare male, e compromettere irreparabilmente l’ecosistema.

Lascia un Commento