Eboli ricorda le vittime del bombardamento del 1943

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

La città di Eboli oggi ricorda le vittime di un bombardamento avvenuto nella notte tra il 4 e il 5 agosto 1943. In quella occasione tra gli altri morirono 7 monaci ospiti del Convento francescano di San Pietro alli Marmi, ed un bambino di 5 anni colpito da una scheggia fra le braccia della mamma che, con i monaci, aveva cercato rifugio in una grotta del giardino del convento.

Oggi, con una cerimonia solenne, la città di Eboli commemora e ricorda l’anniversario di quei bombardamenti e di quelle morti. Alle 19 sarà celebrata la messa presso la Basilica San Pietro alli Marmi, e alle 20 sarà deposta una corona di alloro in memoria dei caduti durante i bombardamenti del 1943. 

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp