Eboli, ricarica postepay per 350 euro ma ne paga solo 170. Denunciato

Un uomo di 35 anni è stato denunciato dalla polizia di Battipaglia perché responsabile del reato di truffa. Le indagini hanno preso il via a seguito della denuncia presentata lo scorso 27 gennaio dalla titolare di un’edicola di Eboli.

Il 35enne il giorno prima si era recato presso l’edicola e si era fatto ricaricare la postepay per 350 euro, pagando però solo 170 euro e affermando di non avere tutti i soldi con sè e che quindi sarebbe tornato un’ora dopo per consegnare il resto del denaro. La donna si è fidata, ma il 35enne non si è fatto più vedere. E’ stata quindi presentata la denuncia e i poliziotti a seguito delle indagini hanno identificato l’uomo, denunciandolo. Si tratta di un noto pregiudicato residente a San Giuseppe Vesuviano.

Lascia un Commento