Eboli – Rapine alle prostitute, un arresto

E’ stato individuato e arresto uno dei tre uomini autori di una rapina compiuta la scorsa settimana a Campologno di Eboli ai danni di una prostituta 26enne che fu presa a bastonate e le fu sottratta la borsa con 180 euro e un telefono cellulare. Uno dei tre uomini sarebbe, un cittadino tunisino di 30 anni, che ieri è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Eboli. Si trovava in uno dei casolari diroccati sulla litoranea di Campolongo che offrono riparo a molti extracomunitari.

Nel corso dell’operazione i carabinieri di Eboli hanno ricevuto la collaborazione dei militari dell’Esercito del Raggruppamento "Campania" impiegati nell’operazione di ordine pubblico "Strade Sicure".

Lascia un Commento