Eboli, pronta la lista degli abusivi da sfrattare

Sono 93 gli inquilini abusivi da sfrattare dalle case comunali occupate ad Eboli. Per farlo si ricorrerà ai militari dell’esercito come già fatto nel 1998 quando il comune di Eboli era guidato dal sindaco Gerardo Rosania e furono abbattute le case abusive sulla litoranea.

Completata la lista degli irregolari, in questi giorni si stanno notificando le diffide. Entro fine settembre inizieranno le operazioni di sfratto. Si partirà dal rione Pescara, poi si passerà al quartiere Paterno. Gli inquilini fuorilegge sono già stati denunciati.

A sollecitare l’intervento anche un’indagine della Corte dei Conti che ha notificato 13 avvisi di garanzia ai dirigenti comunali che si sono succeduti tra l’ufficio patrimonio e l’ufficio case dal 1988 a oggi, senza riscuotere i fitti per le case popolari.

Lascia un Commento