Eboli piange la prima vittima con Coronavirus. Il cordoglio del sindaco Cariello

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

C’è una prima vittima con Coronavirus ad Eboli. Si tratta del 79enne Pasquale Moscarelli che era ricoverato all’ospedale “Cotugno” di Napoli. Era nella fase post-Covid avendo già ricevuto un tampone negativo.  E’ morto per una improvvisa crisi respiratoria la scorsa notte.  

Cordoglio è stato espresso dal sindaco Massimo Cariello.

 

“Ogni giorno ho pregato affinché nessuno dei miei concittadini fosse vittima di questo virus e, peggio ancora, perdesse la vita a causa sua. Non ci sono parole per descrivere la tristezza, mi unisco al dolore della cara moglie, dei tre figli, del carissimo fratello e della famiglia e chiedo a tutti, adesso più che mai, di unirci in preghiera e restare uniti nel dolore”.

Cariello ha inoltre proclamato il lutto cittadino e le bandiere saranno esposte a mezz’asta.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp