Eboli, market della droga in pizzeria. Un arresto

Aveva creato all’interno della sua pizzeria, un vero e proprio market della droga. Lo hanno scoperto gli agenti del Commissariato di Battipaglia, notando che in una pizzeria situata sulla SS18, nel territorio di Eboli, aperta anche a pranzo, vi fosse un sospetto via vai di noti assuntori di droga. 
Gli agenti avevano notato che molte persone, entravano e uscivano dal locale in pochissimi minuti, troppo pochi per consumare una pizza. Per questi motivi è stata disposta una perquisizione all’interno del locale che ha consentito ai poliziotti di trovare e sequestrare della cocaina racchiusa in sei confezioni di cellophane occultate all’interno di un pacchetto di sigarette.
Il titolare della pizzeria, il 47enne residente in Eboli, è stato arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente e condotto presso la sua abitazione, in regime degli arresti domiciliari, in attesa della convalida da parte del GIP presso il Tribunale di Salerno.

Lascia un Commento