Eboli, maestra violenta in classe. Condannata a quattro mesi

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Accusata di abuso di mezzi di correzione una maestra di una scuola elementare di Eboli è stata processata.

Ha patteggiato una pena a quattro mesi.

 

Il giudice monocratico del Tribunale di Salerno ha accolto la richiesta ritenendo la condanna congrua ai fatti contestati all’insegnante.

I fatti sono accaduti nel 2015.

A rivolgersi alla magistratura è stata la mamma di uno degli alunni che frequentavano le classi in cui insegnava la donna.

Secondo l’accusa, l’insegnante colpiva con calci alle gambe gli alunni e lanciava i loro astucci. Sembra che a seguito del lancio di un astuccio un alunno sia rimasto ferito al labbro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Una risposta

  1. Pietro 02/11/2017

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp