Eboli, la storia di Umberto. 14enne che si sente donna ma viene preso in giro sui social

Ad Eboli sta alimentando un ampio dibattito la storia di Umberto, un ragazzino di Eboli di 14 anni che si sente donna e si veste da donna. 

Umberto non vive con sofferenza la sua condizione, è supportato dalla famiglia e dagli amici nelle sue scelte, ma soprattutto sui social viene deriso e preso in giro tanto che, preso dallo sconforto, in un post ha espresso la volontà di farla finita.

A raccontare la storia di Umberto, con un video su Facebook, è stata Rebecca De Pasquale, trans ebolitano ed ex ospite del Grande Fratello.

La notizia é divenuta virale e anche i carabinieri sono intervenuti per comprendere cosa sia realmente successo.

Ad oggi non è stata aperta nessuna indagine, né vi sono denunce. Qualche tempo fa un ragazzo, sempre sui social, avrebbe deriso Umberto prima di cancellare il post e scusarsi.

Lascia un Commento