Eboli – Il sindaco interviene sull’acquisto di un laser il reparto oculistico dell’ospedale

Sulle vicende legate al reparto di oculistica del nosocomio di Eboli, oggi il Sindaco Martino Melchionda, ha inteso interviene, ancora una volta, con delle precisazioni in merito al preannunciato acquistato di un laser per il reparto oculistico dell’ospedale di Polla da parte della direzione sanitaria locale che ha destinato una spesa di circa 700mila euro per dotare il reparto oculistica dell’ospedale Luigi Curto di Polla, di una importante apparecchiatura. “E’ ormai evidente la volontà politica di indebolire la sanità locale. La direzione sanitaria, difatti, ha provveduto all’acquisto di una importante apparecchiatura presso l’ospedale di Polla.
Ben 700mila euro sono stati spesi per la struttura semplice di Polla; ora chiediamo a gran voce che anche il reparto di oculistica di Eboli, che rappresenta una struttura complessa, venga dotato della stessa strumentazione. Pregevoli professionalità lavorano presso il reparto ebolitano, frequentato da centinaia di utenti – ha incalzato Melchionda- Basti pensare che ogni anno vengono eseguiti circa mille interventi, tra cui vanno annoverati anche importanti trapianti di cornea. Tutte le forze politiche locali – conclude Melcionda – difendano il nostro ospedale, affinché le scelte in materia di sanità locale siano ispirate alle esigenze dei cittadini e non frutto di affinità politiche”.

Lascia un Commento