La città di Eboli celebra la giornata Internazionale della Memoria e dell’Accoglienza

Anche la città di Eboli celebra la  giornata Internazionale della Memoria e dell’Accoglienza, il 3 ottobre, istituita nel 2016 per ricordare e commemorare tutte le vittime dell’immigrazione e promuovere iniziative di sensibilizzazione e solidarietà.

 Il momento di riflessione dedicato ai temi dell’accoglienza e della memoria sarà celebrata con mostre, incontri, dibattiti e coinvolgimento di scuole ed associazioni. Appuntamento mercoledì 3 ottobre, nell’Auditorium di San Bartolomeo, alle 10.

La giornata si aprirà con l’inaugurazione della mostra “Belgrade I’m a person too” e proiezione del video “(non) person”, di Giulia Monaco. Subito dopo, alle 11, incontro – seminario con la partecipazione degli istituti scolastici sul tema “Il confine crea lo straniero: accoglienza e integrazione, i fondamenti dell’Europa”.  

Lascia un Commento