Eboli, fumata nera per l’Ises. La Regione è pronta a stanziare solo 600mila euro

Fumata nera per il centro medico di riabilitazione Ises di Eboli. La Regione per adesso è intenzionata a stanziare solo 600 mila euro.

“È una cifra irrisoria e ridicola” sbotta Il sindacalista Scotillo. Per la sopravvivenza dell’Ises ci vorrebbero almeno 2,5 milioni di euro, dice Scotillo.

Le cifre della regione sono molto più basse.

La riunione è stata aggiornata al 26 settembre.

Lascia un Commento