Eboli, fruibili gratuitamente e senza prenotazione tre spiagge libere. L’intervista al sindaco

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ad Eboli, in attesa di completare la struttura comunale “Un mare per tutti”, il lido per le persone con disabilità, sono  fruibili gratuitamente e senza necessità di prenotazione, le tre spiagge libere di Marina di Eboli: quella di Casina Rossa, quella di via Carabelli e l’Area Protetta Dunale Silaris, la spiaggia di Legambiente.

Sulle spiagge sono garantiti la sorveglianza e l’uso di bagni chimici, e sono previsti ingressi contingentati per una capienza complessiva pari ad oltre 2.500 persone.

 

In collaborazione con l’amministrazione comunale e le Riserve Naturali Foce Sele – Tanagro e Monti Eremita – Marzano, con il controllo del territorio da parte della Polizia municipale di Eboli, diverse sono le associazioni di volontariato impegnate anche in questa fase: la Croce Rossa Italiana, la Protezione Civile, le Guardie Ambientali, le Guardie Zoofile, l’associazione Polizia di Stato, l’associazione nazionale Vigili del Fuoco in congedo, l’associazione nazionale tartufai. 

Ne abbiamo parlato con il sindaco Massimo Cariello.
Massimo Cariello

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp