Eboli, esplode la vertenza sindacale per le pulizie in Comune. Ascolta l’intervista

Dopo Battipaglia anche a Eboli esplode la vertenza sindacale per le pulizie in Comune. Infatti con l’arrivo della nuova ditta, gli stipendi sono stati dimezzati, e con il dimezzamento dell’orario di lavoro gli impiegati comunali lamentano la sporcizia degli uffici.

Il sindacato ha invitato i 10 dipendenti a non firmare il nuovo contratto, mentre il sindaco ha convocato il tavolo per la settima prossima.

Francesco Faenza ha intervistato in merito il vicesindaco Eboli Cosimo Pio Di Benedetto. 

Di Benedetto

Lascia un Commento