Eboli, comune si attrezza per la Carta di Identità Elettronica

Dal 4 settembre il comune di Eboli emetterà la Carta di Identità Elettronica, ponendosi tra i 29 comuni italiani a renderlo finora possibile. I cittadini potranno dunque usufruire della nuova tessera, che avrà la stessa funzione di quella attuale, e potranno utilizzarla per viaggiare nella Comunità Europea e nei Paesi con cui lo stato italiano ha sottoscritto specifici accordi.

Il documento non verrà più rilasciato dal Comune contestualmente alla richiesta, ma verrà spedito dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato all’indirizzo indicato, in pochi giorni. In questo modo il comune si adegua alle direttive ministeriali, anticipando l’entrata a regime della direttiva prevista entro il 2018 per tutti i Comuni italiani.  

Lascia un Commento