Eboli, il comune anticipa gli assegni per i malati cronici gravi

Una buona notizia per tante famiglie di Eboli e dei Comuni afferenti al Piano di Zona S3. Il Comune di Eboli anticiperà le somme per garantire gli assegni di cura a tutte le famiglie con un familiare affetto da patologia cronica grave. Anche chi non è stato ancora raggiunto dall’erogazione sarà assistito economicamente dal programma regionale per gli assegni di cura.

L’annuncio della decisione è arrivato in occasione di un incontro che si è svolto stamattina tra il Comune di Eboli, i Comuni dell’Ambito S3, gli operatori del Piano di Zona, l’Asl Salerno e gli utenti, nell’aula consiliare del Comune di Eboli.

«Questo programma è anche un atto di fiducia – ha sottolineato il sindaco, Massimo Cariello -. Abbiamo deciso di non lasciare in solitudine nessuno, anticipiamo come Comune di Eboli le somme necessarie a garantire il sostegno a tutte le famiglie che ne hanno diritto, per alleviare le difficoltà e creare serenità».

Lascia un Commento