Eboli: Cibo invenduto donato alle persone bisognose

Importante iniziativa del comune di Eboli e della cooperativa sociale l'Astronave a pedali 167 a sostegno delle persone bisognose, grazie alla quale ogni giovedì e domenica sera, il direttore del ristorante Edo Edo, Luigi Fusco, mette da parte il cibo invenduto di fine giornata per donarlo a chi ha più bisogno. Nell'ambito dell'iniziativa, Raffaele Leso, presidente della cooperativa sociale, si reca all'Outlet Cilento Village, per ritirare gli alimenti in eccedenza, che vengono sistemati in appositi contenitori per essere donati alle persone che vivono in condizione svantaggiata. In merito interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: "Merci non più adatte al commercio, ma assolutamente sane e commestibili giungono, grazie al nobile gesto di solidarietà, nelle case di chi ha bisogno. Si tratta di una iniziativa che offre un grande aiuto a chi vive condizioni di disagio, che può diventare un valido esempio per attivare una vera e propria rete territoriale di solidarietà, e sensibilizzare tutti sull'importanza di essere solidali verso le fasce più deboli della popolazione".

Lascia un Commento