Eboli: arresti e denunce dei carabinieri

Due persone arrestate, 7 deferite e 2 segnalate alla Prefettura di Salerno. E’ il bilancio di un’operazione di controllo sul territorio condotta dai Carabinieri della Compagnia di Eboli. In particolare a Campagna, i militari della locale Stazione hanno sottoposto agli arresti domiciliari una persona responsabile di rapine e furti con strappo a danno dei titolari di un albergo, di una pizzeria e di un distributore di benzina. L’altro arresto, sempre ai domiciliari, è stato eseguito a Eboli, dai militari della locale Stazione per violenza e resistenza lesioni a pubblico ufficiale.
Gli equipaggi del NORM hanno controllato e sottoposto a sequestro 8 veicoli e denunciato 3 conducenti sorpresi  senza la patente di guida. Nel corso dei controlli sono stati segnalati alla Prefettura 2 giovani che consumavano sostanze stupefacenti e denunciata una persona trovata in possesso di 2 quintali di gasolio provento di furto. A Santa Cecilia i militari hanno deferito 3 prostitute per violazione alle prescrizioni del foglio di via emesso dal Questore di Salerno.

Lascia un Commento