Eboli: Arrestato dopo 2 anni il secondo rapinatore del Banco di Napoli

E’ stato arrestato dai carabinieri di Eboli il secondo rapinatore per un colpo in banca messo a segno nel novembre del 2011 ad Eboli, nella filiale del Banco di Napoli sul Viale Amendola. Al termine delle prolungate e articolate indagini i militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, nei confronti di un incensurato napoletano.

Il malvivente arrestato oggi e il complice, già catturato a conclusione delle prime indagini, fecero irruzione in banca e sotto la minaccia di un taglierino si impossessarono di 950 euro.

Il primo rapinatore arrestato nell’agosto 2012, risultò all’epoca dell’arresto già sottoposto alla misura cautelare degli “arresti domiciliari” perché indagato per un’altra rapina. Il secondo arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della magistratura salernitana.

Lascia un Commento