Eboli: Apre lo sportello antiracket

Apre a Eboli lo sportello antiracket e antiusura. Obiettivo dell'iniziativa è di prevenire e soprattutto contrastare sul territorio i reati legati all'usura e l'estorsione. Il progetto in realtà rientra nell’ambito del progetto “Insieme liberi dal racket e dall’usura” della Regione Campania ed è stato presentato dal Comune di Eboli, insieme a Sos Impresa Salerno, Confesercenti Eboli e Cofidi. Partner dell’iniziativa sono, inoltre, l’istituto scolastico agriario “G. Fortunato”  e il Forum dei Giovani di Eboli.

Lo sportello è attivo a partire dal lunedì; l’associazione Sos Impresa Salerno  è contattabile tramite numero verde 800 900 767 e – nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15  alle  16.30 – nella sede dell’Informagiovani del Palazzo Massaioli, in via Umberto Nobile

Lascia un Commento