Eboli, a rischio chiusura il reparto di Chirurgia per mancanza di personale

Quattro medici in meno (due in pensione, uno trasferito a Napoli e un altro al distretto di Capaccio), il primario non va in ferie e da settembre non ci sarà personale per garantire i turni.

Accade al reparto di Chirurgia dell’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli.

Ascolta la denuncia di Vito Sparano, sindacalista della Uil Funzione Pubblica

Sparano

Lascia un Commento