Eboli, 27enne maltrattava i genitori. Arrestato

Nella tarda serata di ieri, a Eboli, un giovane del posto di 27 anni è stato arrestato in flagranza di reato, dai militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Eboli, per aver aggredito i propri genitori.

Il ragazzo, come successivamente accertato, da molto tempo vessava entrambi i genitori con continue richieste di denaro che gli serviva per acquistare la droga. Nel tardo pomeriggio l’ennesima discussione che però stava per concludersi con esiti tragici. Infatti il giovane ebolitano, all’ennesimo diniego da parte dei genitori, ha perso la testa e ha cercato di aggredirli con sedie e un manico di scopa. L’uomo e la donna, rispettivamente di 63 e 60 anni, sono riusciti a scappare di casa allertando subito il 112. una pattuglia dei Carabinieri è  giunta sul posto mentre il ragazzo aveva impugnato anche due coltelli da cucina con l’intenzione di inseguire e ferire i genitori. La vista dei militari è stata sufficiente per farlo desistere e poggiare le armi a terra. Il 27enne è stato arrestato e trasferito a Fuorni

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento