Eboli – 20enne arrestato per scippo e quattro denunce

Scippatore in manette ad Eboli nella centralissima Piazza della Repubblica. Si tratta di un 20enne, già noto alle forze dell’ordine, che è stato bloccato dai carabinieri subito dopo aver sottratto un telefonino iPhone ad una donna che stava passeggiando in piazza. Dopo le formalità di rito il giovane malfattore è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione e nella giornata di ieri condotto al Tribunale di Salerno per la celebrazione del rito direttissimo.

Controlli dei militari dell’Arma non solo al centro della città della Piana del Sele ma anche sulla fascia costiera e nella zona di Campolongo. Durante le ispezioni dei casolari abbandonati in cui bivaccano gruppi di cittadini  marocchini  i carabinieri hanno rinvenuto quattro quintali di gasolio asportato nei giorni scorsi ad un imprenditore agricolo del posto. Anche in questo caso la refurtiva è stata immediatamente riconsegnata al proprietario ed i responsabili sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento