E’ scomparso Marco Torelli, l’archeologo era studioso anche della storia di Paestum

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Anche Paestum piange la morte di Mario Torelli, l’archeologo di fama mondiale, che da anni ha studiato la storia di Paestum. Aveva 83 anni ed era uno dei più grandi studiosi degli Etruschi, autore di importanti scoperte e di fondamentali ricerche sull’antica Roma.  

La notizia della sua scomparsa è giunta mentre a Paestum si attendeva la pubblicazione del suo ultimo libro dedicato al Santuario di Santa Venera e mentre sono in corso i lavori di riqualificazione della sala romana del museo, il cui progetto originario venne da lui curato. 

 

“Una perdita incolmabile per la storia dell’archeologia: non c’è stato giovane studente che non abbia studiato dai suoi testi e che non conosca la sua “Paestum romana”. 

Da quest’anno era docente presso la Scuola Superiore Meridionale di Napoli. Stava curando anche una mostra su Pompei che a breve sarebbe stata inaugurata nella città vesuviana e al Colosseo.

Oltre ad aver insegnato in numerose Università italiane e nel mondo, Torelli è autore di 27 libri scientifici e oltre 400 articoli in riviste scientifiche e autore di molti articoli scientifici per quotidiani e periodici. Cordoglio dal mondo accademico e della cultura.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp