E’ online il Registro Nazionale della Sla, al progetto ha aderito anche il Ruggi di Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ online il Registro nazionale della Sla (Sclerosi Laterale Amiotrofica). Realizzato da Aisla, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica, in collaborazione con l’associazione del registro dei pazienti neuromuscolari, servirà non solo a censire le persone colpite in Italia dalla malattia (che ad oggi si stima siano oltre 6000) ma anche ad aumentare la conoscenza della patologia e a migliorare la presa in carico dei pazienti.

La notizia arriva in occasione del Global Day del prossimo 21 giugno, la Giornata Mondiale sulla Sla.

 

Al progetto ha aderito anche l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio Ruggi d’Aragona di Salerno.

“Così come il solstizio d’estate, il 21 giugno, esprime, per la Giornata Mondiale della lotta alla Sla, la speranza in un punto di svolta per quel che riguarda la ricerca delle cause, dei trattamenti e delle cure efficaci per sconfiggere la malattia, ci auguriamo che questo strumento possa dare un impulso ulteriore alla ricerca” così commenta Massimo Mauro, presidente di Aisla –

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp